Giornata Internazionale Caffè. Porte aperte da Costadoro per diffondere la cultura del caffè

Il caviale sostenibile Made in Italy Calvisius a La Vendemmia di Montenapoleone District

Trieste Coffee Experts: il 28 ottobre l’anteprima della sesta edizione dell’evento curato da Bazzara

SorrentoGnocchiDay: arriva la seconda edizione

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



METRO Italia in attesa del sì per l’apertura temporanea ai consumatori finali

METRO Italia e Federdistribuzione attendono il via libera dal Governo per permettere ai consumatori finali di fare la spesa al Cash and Carry.

Catering Ho.Re.Ca. Redazione 2 - 11 Maggio 2020

METRO Italia in attesa del sì per l'apertura temporanea ai consumatori finali

In questo momento in cui l’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del COVID-19 va di pari passo con le difficoltà delle imprese e delle attività del nostro Paese, a causa delle misure contenitive, abbiamo bisogno anche di segnali positivi. Per questo Horecanews.it, tenendo fede al patto d’informazione con i suoi lettori, ha deciso di non fermare la normale programmazione ma di tenervi aggiornati sulle notizie del settore, anche per concedere un momento di svago dalle difficoltà del momento.

METRO Italia, insieme a Federdistribuzione, è ancora in attesa di una risposta da parte del Governo in merito alla richiesta – presentata lo scorso marzo  –  di aprire temporaneamente ed in via eccezionale i propri punti vendita, normalmente dedicati ai possessori di partita IVA e, nello specifico, al canale Horeca (Hotel, Restaurant, Cafè) anche al consumatore finale che oggi deve affrontare notevoli disagi nell’effettuare la spesa per la situazione emergenziale.

Anche nella fase 2, fare la spesa ai tempi del Covid-19 appare ancora molto complicato. Nonostante gli sforzi di tutte le insegne della GDO per cercare di agevolare la spesa alimentare delle famiglie, non si possono evitare lunghe attese prima di entrare, dovute al numero limitato di persone che può accedere nello stesso tempo e all’esigenza di mantenere distanze che prevengano il contagio.

È ormai noto, d’altronde, che circa il 40% dei consumatori negli ultimi mesi ha cambiato le proprie abitudini di acquisto di beni alimentari, che sono diventate meno frequenti e orientate verso i punti di acquisto che generano meno disagio possibile.

I punti vendita METRO, grazie agli ampi spazi e all’assortimento pensato per i Professionisti della ristorazione e dell’ospitalità, possono sicuramente essere un punto di approvvigionamento importante in questa fase di prolungato distanziamento sociale, con la possibilità di acquistare maggiori quantità di prodotto in un’unica soluzione.” afferma Tanya Kopps, CEO di METRO Italia. “La richiesta arriva da tanti cittadini che ci chiedono a gran voce la possibilità di approvvigionarsi presso i nostri punti vendita. Considerato inoltre la riscoperta da parte degli italiani del piacere di cucinare, dettata dall’emergenza del momento, METRO è anche il luogo ideale dove acquistare prodotti inediti, pensati per gli chef, per aggiungere un tocco di creatività ai propri menù casalinghi”.

METRO Italia è in prima linea per la salute e sicurezza degli italiani. Tante le iniziative messe in campo ad oggi, dalle donazioni di solidarietà per i più bisognosi, fino all’attivazione in tempi record del servizio di spesa online, attualmente operativo su 45 province.

L’azienda ribadisce la ferma convinzione che il canale del Cash and Carry, può certamente supportare il nostro Paese in questo momento di emergenza senza precedenti, andando incontro ai bisogni del consumatore che deve comunque fare la spesa per le esigenze domestiche, nelle condizioni di maggior sicurezza possibile.

Inoltre, estendere temporaneamente l’apertura dei punti vendita ai consumatori finali avrebbe un riflesso positivo sui livelli occupazionali del comparto – oggi fortemente colpito dal blocco delle attività Horeca e, per questo, costretto a far ricorso alla Cassa Integrazione in Deroga – che impiega complessivamente circa 15.000 persone, di cui oltre 4.000 di METRO Italia.

 

METRO Italia
METRO Italia, con uno staff di circa 4.100 dipendenti, è uno specialista internazionale leader nel commercio all’ingrosso e nel settore alimentare, presente in Italia con 49 punti vendita all’ingrosso in 16 regioni, di cui oltre l’80% strutturati anche per gestire la consegna ai clienti professionali.  La rete distributiva si completa con un deposito nell’area di Milano dedicato al canale Food Service Distribution. L’azienda vanta circa 1.500.000 clienti professionali, con un focus specifico sui professionisti della ristorazione e dell’ospitalità (Horeca), e 30.000 prodotti in assortimento. METRO Italia offre ai propri clienti la possibilità di scegliere in modo integrato tra diverse modalità di approvvigionamento in funzione delle specifiche esigenze: dalla consegna (Food Service Distribution – FSD) al Cash and Carry. Nell’anno fiscale 2018/2019 METRO Italia ha generato vendite pari a 1,73 miliardi di euro. Per maggiori informazioni potete consultare il sito www.metro.it.
Nel mondo, METRO conta circa 16 milioni di clienti che possono fare acquisti nei Punti Vendita, attraverso ordini online con ritiro presso lo store di riferimento o con consegna diretta presso la propria attività. METRO supporta inoltre l’attrattività degli imprenditori e delle proprie imprese anche con soluzioni digitali e contribuisce quindi alla diversità culturale nel commercio al dettaglio e nell’ospitalità. La sostenibilità è un pilastro chiave per l’azienda; METRO è anche leader in Europa nel Dow Jones Sustainability Index. Nell’anno fiscale 2018/19, METRO ha generato vendite per € 27,1 miliardi. A settembre 2018, METRO ha avviato il processo di disinvestimento per la catena di distribuzione alimentare Real con i suoi 34.000 dipendenti. Per ulteriori informazioni visitare www.metroag.de.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.


    Print Friendly, PDF & Email
    Condividi su:
    Questo articolo ha una valutazione media di: 5/5 (1)

    Lascia una valutazione

      Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
      Autore articolo:
      Redazione 2

      Altri articoli:

      Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

      All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
      🔍