La Chef Marianna Vitale a Cinquanta Spirito Italiano per una cena benefica

Il Blu61® de La Casearia Carpenedo protagonista al Salon du Fromage di Parigi

Da Barcellona a Brescia: al Dialogue arriva il meglio della mixology mondiale

Una nuova sfida per i maestri del gelato

Oyster bar: apre a Milano il locale di ispirazione francese di Luca Guelfi

Continua la missione di Luca Guelfi dalla visione internazionale e avanguardista  che porta e ricrea gli angoli del Mondo a Milano. Negli scorsi anni un esclusivo viaggio enogastronomico è iniziato in via Archimede a Milano: dopo il Messico con CANTEEN, il Vietnam con SAIGON e la Tokyo futurista con SHIMOKITA, è la volta di OYSTER […]

Ristorazione Redazione 2 - 25 Ottobre 2019

Oyster bar Milano

Continua la missione di Luca Guelfi dalla visione internazionale e avanguardista  che porta e ricrea gli angoli del Mondo a Milano. Negli scorsi anni un esclusivo viaggio enogastronomico è iniziato in via Archimede a Milano: dopo il Messico con CANTEEN, il Vietnam con SAIGON e la Tokyo futurista con SHIMOKITA, è la volta di OYSTER BAR, aperto il 18 ottobre al civico n.12.

Ispirato ai mitici chioschi di ostriche e frutti di mare delle regioni francesi di Normandia e Bretagna, OYSTER BAR porta a Milano un nuovo concept di locale completamente inedito. Uno spazio raccolto e accogliente in cui si mangia e beve seduti rilassati su informali sgabelli attorno a un banco ad isola.

Una grande ghiacciaia è al centro del locale attorniata dagli esperti oystermen che propongono, raccontano e accompagnano gli ospiti in una degustazione marina che spazia tra ben oltre 20 varietà di ostriche provenienti da tutto il mondo e un’inedita varietà di frutti di mare e crostacei come boulot, cannolicchi, percebes, ricci di mare, fasolari, cozze, tartufi di mare, clams americane, capesante, gamberi rossi, scampi, aragoste, astici blu, king crab e granciporro.

I clienti possono poi scegliere tra una proposta quotidiana di piatti caldi e freddi sempre ed esclusivamente a base di pesce: tartare, ceviche, caviale e carpacci di pesce, oltre alle immancabili aragoste alla catalana.

Una ricchissima cantina con vini e champagne di oltre 70 etichette internazionali e nazionali attentamente selezionate offre abbinamenti ineccepibili per la degustazione di ostriche e crudi di mare. Per un’esperienza nuova e a 360°, 8 diversi Premium Gin e Vodka accompagnati da acque toniche ricercate –  ognuna diversa in base al distillato – vengono utilizzati per realizzare Gin e Vodka Tonic a regola d’arte, per un accostamento perfetto ai sapori delle ostriche.

I prezzi di OYSTER BAR sono sorprendentemente “democratici”, in controcorrente con la visione e percezione italiana delle ostriche come bene di lusso.

Gli interni metropolitani underground dall’aria retrò caratterizzano il design di Oyster Bar. Il pavimento è in legno antico restaurato dal maestro Carlo Apollo di API Antichi Pavimenti Italiani, le lampade/lanterne, disegnate da Doriana e Massimiliano Fuksas e realizzate da VENINI, illuminano con classe l’ambiente, in armonia con il sottofondo musicale direttamente curato da Luca Guelfi.

Un’imponente lavagna luminosa in stile cinema americano elenca il menù del giorno ed è appesa a una delle pareti realizzate in cemento grezzo e mattoni a vista, che entrano in sapiente contrasto con le boiserie e le piastrelle nere in stile metrò parigina, caratterizzando e rendendo unico il design di OYSTER BAR.

Aperto dalle 12 alle 15 e dalle 19 a mezzanotte, sette giorni su setteOYSTER BAR accoglie i suoi ospiti per un aperitivo, una cena o un dopocena, offrendo un’esperienza originale e gustosamente informale.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: 5/5 (1)

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 2

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍