Ristoamare. L’edizione 2022 va in scena a marzo in Sardegna

La Chef Marianna Vitale a Cinquanta Spirito Italiano per una cena benefica

Il Blu61® de La Casearia Carpenedo protagonista al Salon du Fromage di Parigi

Da Barcellona a Brescia: al Dialogue arriva il meglio della mixology mondiale

Gusto e leggerezza nel rispetto dell’ambiente marino nella nuova referenza Mare Aperto

Mare Aperto presenta la nuova referenza all'insegna del benessere e della sostenibilità: Tonno “Solo un goccio di acqua minerale naturale e fior di sale”

Ambiente & Sostenibilità Pesce & Prodotti Ittici Redazione - 21 Dicembre 2021

      Ascolta la notizia in formato audio

Gustoso e leggero, nel rispetto dell’ambiente: è il Tonno “Solo un goccio di acqua minerale naturale e fior di sale”, la nuova proposta di Mare Aperto Foods, tra le principali aziende attive in materia di sostenibilità nel comparto delle conserve ittiche, facente capo a Jealsa, uno dei principali produttori a livello mondiale.
L’azienda si impegna da sempre nella messa in atto di procedimenti industriali realmente sostenibili, come testimoniato dal programma We Sea che riunisce la strategia e l’impegno di Mare Aperto e della casa madre Jealsa in materia di sostenibilità e responsabilità sociale.

Per il tonno “Solo un goccio d’acqua minerale naturale e fior di sale” Mare Aperto utilizza solo tonno pinne gialle certificato MSC – Marine Stewardship Council, appartenente cioè a specie marine non sovrasfruttate, pescate secondo metodi sostenibili che rispettino gli oceani, i mari e le risorse marine, in linea con il 14° obiettivo dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Materie prime, quindi, non derivanti dalla cosiddetta IUU, la pesca illegale non dichiarata e non regolamentata. Anche il packaging è green e riciclabile, con un cartoncino certificato FSC, proveniente da boschi gestiti responsabilmente.

La presenza del “fior di sale” garantisce inoltre al prodotto due fondamentali caratteristiche: il sapore unico e autentico, grazie all’utilizzo del primo strato di sale che si forma sulla superficie dell’acqua marina, dunque non raffinato; la leggerezza, per l’uso dell’acqua minerale naturale nella giusta quantità, evitando così inutili sprechi.

“Solo un goccio d’acqua minerale naturale e fior di sale” fa parte, infatti, della gamma di prodotti Mare Aperto low drain”, che non richiedono di essere sgocciolati prima dell’uso, a beneficio dell’ambiente.

Disponibile nel formato 3×65 grammi al costo di 2,99 Euro. 

 

 

Mare Aperto Foods, società genovese che fa capo a Jealsa – uno dei principali produttori di conserve ittiche a livello mondiale – nasce nel 2015 per la commercializzazione di conserve di tonno in Italia. Da allora, il marchio Mare Aperto è diventato un fiore all’occhiello di Jealsa, registrando negli ultimi anni un tasso di crescita medio del 19,1%, che le ha permesso di chiudere il 2019 con un fatturato di quasi 70 milioni di euro. Tutti i suoi prodotti contengono tonno proveniente da pesca sostenibile, certificato Friend of the Sea o MSC (Marine Stewardship Council), oppure pescato con il metodo tradizionale a canna.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍