HorecaTv a Sigep 2023. Intervista con Roberto Brazzale di Brazzale SpA

Debutta a Taste 2023 Salsamenteria GiòeGiuà, sapori tramandati e ritrovati

WOW Burger di Autogrill tra i vincitori dei Europe Menu Innovation Award 2022

Hospitality 2023: la nuova era dell’ospitalità è outdoor

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Serenissima Ristorazione e Women at Business insieme per la parità di genere

Serenissima Ristorazione ha scelto Women at Business per supportare le donne nello sviluppo della propria carriera e valorizzare le competenze femminili all'interno del Gruppo

Redazione 5 - Pubblicato il 6 Dicembre 2022 alle ore 14:30
Categoria: Aziende Categoria: Notizie Flash

Serenissima Ristorazione, realtà italiana leader nel settore della ristorazione collettiva e commerciale, con 14 società collegate, un fatturato consolidato di oltre 400 milioni di euro e circa 10.000 dipendenti, ha scelto Women at Business per supportare le donne nello sviluppo della propria carriera e valorizzare le competenze femminili all’interno del Gruppo.

Women at Business è la prima community di incontri professionali tra donne e aziende, una piattaforma basata su un algoritmo di matching inclusivo, per incentivare l’inserimento delle donne nel mondo del lavoro e valorizzarne le peculiari competenze. Per entrambe le aziende, la parità di genere riveste una particolare importanza: a dimostrarlo sono i numeri. L’80% del personale di Serenissima Ristorazione è composto da donne e l’obiettivo è di incrementare la cultura dell’uguaglianza di genere e supportare le donne nello sviluppo della propria carriera.

La disuguaglianza di genere, infatti, in Italia e nel mondo – dove le donne non hanno un lavoro o fanno fatica a trovarlo e godono di un trattamento retributivo minore – è un muro da abbattere. La partnership fra Serenissima Ristorazione e Women at Business è in linea con gli obiettivi di parità di genere previsti dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. L’uguaglianza di genere non è solo un diritto umano fondamentale, ma una base necessaria per un mondo pacifico, prospero e sostenibile. Negli ultimi decenni ci sono stati alcuni progressi, ma è ancora molto difficile riuscire a raggiungere la parità di genere entro il 2030. Sono necessari impegno e azioni coraggiose per accelerare i progressi, anche attraverso la promozione di leggi, politiche e istituzioni che promuovano l’uguaglianza di genere.

Secondo il rapporto 2022 sugli obiettivi di sviluppo sostenibile nel 2019, prima della pandemia, le donne rappresentavano il 39,4 per cento dell’occupazione totale nel mondo. La pandemia da Covid-19 ha portato molte donne a rinunciare o a perdere il proprio posto di lavoro: nel 2020 infatti le donne rappresentano quasi il 45% delle perdite globali di occupazione. La quota di donne in posizioni manageriali in tutto il mondo è aumentata dal 27,2 al 28,3% dal 2015 al 2019, ma è rimasta invariata dal 2019 al 2020, primo anno senza aumenti dal 2013.

Per questi motivi e per raggiungere gli obiettivi posti dalle Nazioni Unite è indispensabile adottare misure che favoriscano da un lato l’accesso delle donne nel mondo del lavoro e dall’altro        salvaguardino la loro presenza all’interno delle aziende. E proprio un evento a supporto delle eccellenze nell’imprenditoria femminile, organizzato da Forbes per celebrare la premiazione delle 100 donne dell’anno 2022, è stato l’occasione di incontro per Serenissima Ristorazione e Women at Business, due realtà che fin da subito hanno condiviso reciprocamente missione e valori e che oggi si trasforma in una comune collaborazione con un unico obbiettivo. Donne che supportano le donne, non solo per dismettere un ulteriore stereotipo ma per costruire una nuova cultura d’impresa capace di ampliare lo sguardo in ambito sociale, con l’obiettivo di ottenere una società più equa e sostenibile che sia a vantaggio di tutti, uomini e donne.

Siamo molto felici delle opportunità professionali che questa grande realtà italiana potrà offrire alle donne profilate della nostra community e speriamo possano trovare reciproca soddisfazione e trasmettere alle donne in cerca di un’opportunità professionale la stessa passione per il lavoro che l’azienda ha trasmesso a noi” hanno dichiarato Laura Basili e Ilaria Cecchini, founder di Women at Business.

Siamo orgogliosi di avviare questa partnership con Women at Business che mira a contribuire al raggiungimento dell’uguaglianza di genere e l’empowerment di donne e ragazze attraverso un miglioramento dei paradigmi del mondo del lavoro relativi all’equità di genere e per sostenere lo sviluppo della carriera delle donne – ha dichiarato Giulia Putin, Chief Purchasing Manager di Serenissima RistorazioneGrazie a questa collaborazione vogliamo trasmettere alle donne che accogliamo all’interno del nostro Gruppo la nostra visione e la passione per il lavoro ispirato ai principi di equità e inclusione. Nel mondo le donne rappresentano il 39% della forza lavoro, ma detengono solo il 27% delle posizioni manageriali. In Italia c’è stato un miglioramento dal 2010 al 2017, grazie all’aumento della quota di donne negli organi decisionali e nei Consigli di Amministrazione delle società quotate in Borsa pari al +31,6%, ma il tasso di occupazione femminile nel 2021 è diminuito dello 0,7% rispetto al 2019 e la media dell’Unione Europea resta ancora lontana“.

Lavorare con passione è uno degli ingredienti di Serenissima Ristorazione, dove l’obiettivo di valorizzare le competenze di ognuno per crescere insieme è indirizzato a rendere l’ambiente più stimolante e rispettoso dell’unicità di ogni collaboratore.

La filosofia aziendale si basa su una visione ben chiara: Innovare, Crescere e Lavorare. Con questi importanti valori, Serenissima Ristorazione fa della responsabilità sociale uno dei principi cardine del proprio operato verso i collaboratori e i clienti: la passione per il lavoro, l’importanza di creare ed innovare sono le leve che spingono l’azienda a mirare a un servizio sempre di più d’eccellenza e ad un futuro volto a promuovere la diversità e l’inclusione. La persona è al centro insieme alle sue competenze: uno spirito con cui Serenissima Ristorazione mira ad assicurare a tutte a e tutti un ambiente di lavoro equo, inclusivo e ispirato alla gender equality in cui siano riconosciute e valorizzate le capacità e le competenze di ogni collaboratore a prescindere dal genere.

Serenissima Ristorazione
Il Gruppo Serenissima Ristorazione realtà italiana leader nel settore della ristorazione collettiva e commerciale, con più di 9.000 dipendenti, 14 società collegate, produce 50 milioni di pasti all’anno, arrivando ad un fatturato consolidato superiore a 400 milioni di Euro. Attivo nei principali segmenti della ristorazione, ovvero socio-sanitaria, scolastica, aziendale e commerciale, il Gruppo Serenissima Ristorazione ha il suo quartiere generale a Vicenza, punto di raccordo per le altre controllate diffuse sul territorio nazionale ed europeo. La filosofia aziendale si basa su tre importanti valori: Innovare, Crescere e Lavorare. Con questi importanti ingredienti, Serenissima Ristorazione vuole evidenziare il senso del proprio operato giorno dopo giorno: la passione per il lavoro, l’importanza di creare e innovare al fine di garantire sempre di più un servizio d’eccellenza e affidabilità dei prodotti. L’idea di Ristorazione secondo il Gruppo Serenissima si basa su una chiara visione: Promuovere una corretta cultura dell’alimentazione, che soddisfi ogni esigenza.
Women At Business
Women At Business (WAB srl) nasce il 14 febbraio 2020 da una idea di Laura Basili e Ilaria Cecchini seguendo i principi chiave di innovazione, accessibilità, inclusione e sostenibilità sociale danno vita ad un progetto tech per risolvere il problema sociale della disoccupazione femminile in Italia, che in soli due anni si è trasformato nella ONE STOP SOLUTION per le aziende e per le donne per il raggiungimento della parità di genere. In aggiunta all’algoritmo di matching Women At Business offre alle aziende, anche avvalendosi di partnership importanti, servizi a valore aggiunto quali progetti integrati di Corporate Social Responsability, di Employer Branding e l’Accompagnamento alla Certificazione della Parità di Genere. Per le donne invece è un contenitore di opportunità professionali e di formazione per il reskilling e upskilling delle competenze. Le donne iscritte al database Women At Business oggi sono più di 8000 e più di 5000 i match già generati. Il Manifesto Together, To-get-her supporta l’obiettivo numero 5 (SDG#5) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per una società più equa e sostenibile.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione 5

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍